Quindi, riesumate dal baule cappelli a punta, scialli o mantelli neri e appuntatevi queste dritte per un 31 ottobre all’insegna del divertimento e del brivido!!

Si comincia all’ora del tramonto, ovvero quando i vampiri possono uscire senza il rischio di incenerirsi! Aggiratevi per la città armati di scope e bacchette magiche e chiedete di mangiare quel che resta dal pentolone delle cucine; se non è rimasto niente sicuramente troverete un luogo dove fare l’aperitivo.

Tra questi, il Jes Pub, in via Aretina 13, che inizierà i festeggiamenti con un aperitivo dalle ore 19; e Le Pavoniere, al Parco delle Cascine: conosciuta come una delle più belle piscine di Firenze, per questo giorno si trasformerà in un luogo spettrale per il Florence horror story: Halloween 2013.

Se volete saltare l’aperitivo e passare direttamente alla cena avrete la più ampia scelta tra ristoranti, osterie, pizzerie…

Ma se vi va di sperimentare qualcosa di diverso dalla cucina fiorentina, tanti locali per l’occasione si cimenteranno in piatti esclusivi: code di rospi, lingue di gatto, occhi… scherziamo!!!

L’Osteria della Pagliazza propone un’incredibile cena con un menù a base di zucca nell’antica torre medievale dell’osteria, in piazza Santa Elisabetta. Dedicata, invece, a tutta la famiglia la serata organizzata dal Ristorante Rio Freddo: un menù speciale per grandi e bambini e una simpatica strega che truccherà i vostri mostriciattoli!

Se avete voglia di un concerto potete scegliere tra il Rifrullo, con il suo pauroso dopocena con musica, spettacolo e tante sorprese; la Flog che presenterà la banda del brasiliano “halloween party”; o il Be Bop che ospiterà sul suo palco il Rolling Johnnys live.

Per ballare… beh potete sempre fare un sabba in strada ululando alla luna… ma noi vi consigliamo alcune discoteche per ripararvi dalle intemperie.

Circus Club, a Scandicci, festeggierà La Notte Dei Morti Rockkeggianti, con un dress code a tema in stile Zombie-Apocalisse. Otel, viale Dalla Chiesa 9, darà vita a una grande serata con apericena. E, infine, la discoteca Space Club, nel centro storico, durante la serata premierà il travestimento migliore, sia singolo che di gruppo!

Volete qualcosa di insolito? La Discoteca Antella darà vita a un party non proprio pauroso ma sicuramente estroso e colorato, la Vice is Nice. Andranno in scena stravaganze e stramberie, colori elettrici e influenze italo-casual, vestiti griffati e tinte pastello alla Miami anni ’80!

Che possiamo aggiungere? Che lo spirito della festa aleggi in qualunque posto voi andiate!