Santa Maria Novella



Luogo di arrivi e di partenze, ma anche di arte e tradizione, Santa Maria Novella è una delle zone centrali di Firenze. Un luogo con una doppia anima: da una parte la piazza rinascimentale dominata dalla basilica, dall’altra le forme lineari della stazione ferroviaria ideata da Giovanni Michelucci. Girovagando lungo le sue vie troverai suggestivi palazzi storici, affascinanti chiesette, botteghe che hanno fatto storia, eleganti boutique e musei da non perdere. Prenditi un po’ di tempo: c’è da camminare un pochetto per esplorare tutti i segreti di questa parte di Firenze.



Fermati un attimo. Un gelato all’aria aperta, una pausa su una panchina o un giretto tra le bancarelle che periodicamente animano questo luogo: piazza Santa Maria Novella, nelle belle giornate di sole, è un punto di ritrovo per fiorentini e turisti.



Santa Maria Novella, il punto d’arrivo e partenza di tutti i viaggiatori in direzione Firenze: il primo scorcio della città per milioni di persone ogni anno. Un capolavoro d’architettura razionale che mantiene intatto il suo fascino freddo. Prova a fare un giro intorno all’uscita o nel sottopassaggio, troverai negozi e particolari originali.




Se ti stai chiedendo come spostarti da Santa Maria Novella, è presto detto: tutte le fermate del bus, la tramvia e i taxi si trovano qui. SMN rimane il vero fulcro per muoversi con i mezzi pubblici. Verso il Duomo, verso l’Oltrarno, verso Santa Croce poco importa: alla scoperta di Firenze.




Preparati: l’attesa per il tuo autobus può prolungarsi. Proprio come la fila in direzione Duomo e dintorni. Se vuoi prendertela comoda, allunga il passo e goditi una sosta ai giardini della Fortezza da Basso.




Santa Maria Novella non vive di soli binari. Allunga il passo e arriva fino ai Lungarni, magari fermandoti per un caffè al suggestivo e affollato Ponte Santa Trinita.




Lungarni, piazze, panchine e giardini: il quartiere di Santa Maria Novella sa regalarti anche inaspettati angoli di relax nel cuore di Firenze. Basta armarti di pazienza, curiosità e scarpe comode, e il resto vien da sé.




Ponte Santa Trinita, Borgognissanti, via della Vigna Nuova. Santa Maria Novella ti stupirà, fra palazzi signorili, opere d’arte, botteghe tipiche o boutique di lusso. Sei in cerca di bellezza lontano dalle folle di turisti? Gli angoli affascinanti da queste parti non mancano.




Appena fuori dal cuore del quartiere puoi staccare dallo stress e fare incontri di ogni tipo. Concediti una passeggiata all’ombra delle mura della Fortezza da Basso, fai una sosta nel giardino col caratteristico lago dei Cigni.